Archivi categoria: Cronache letterarie

Amato dai letterati, snobbato dai lettori: Il romanzo di Moscardino di Enrico Pea

Articolo di Salvatore Amato

Era il 1944 quando Enrico Pea, mettendo insieme i giusti pezzi, ci regalò uno dei romanzi più strepitosi del nostro ‘900 letterario, un’opera di uno spessore tale da incantare letterati come Ezra Pound che ne disse: «È arrivato il momento di annunciare che l’Italia ha uno scrittore, ed è parecchio tempo che non affermo che alcun paese ne abbia uno!».

Continua a leggere Amato dai letterati, snobbato dai lettori: Il romanzo di Moscardino di Enrico Pea

Poeti dimenticati: Tito Marrone

di Gian Luca Guillaume

Tito Marrone, poeta, commediografo e traduttore d’inizio secolo breve, nato cresciuto e morto nell’oscurità più totale (giusto qualche piccolo riconoscimento insignificante sparso qua e là lungo l’intero arco della sua vita), è il primo di una serie di poeti straordinari finiti nel dimenticatoio per ragioni davvero incomprensibili.

Continua a leggere Poeti dimenticati: Tito Marrone